Come Parlare e Cosa Dire in Inglese Quando Vai al Ristorante

Andare al ristorante in un paese di lingua inglese può essere davvero un’avventura, soprattutto per chi arriva dall’Italia ed è abituato a ordinare in tutta tranquillità.

È vero che si può andare a mangiare ovunque, dal ristorante thailandese al ristorante italiano (che sollievo!), ed è anche vero che alcune cose sono uguali dappertutto, ma è comunque bene andare preparati. E cosa può esserci di meglio di un corso di inglese online, tanto per essere certi di sapere cosa facciamo e cosa diciamo? A volte sarà necessario fare anche  un corso  per imparare la grammatica inglese e la conversazione, dove potrai trovare tutto quello che ti serve per imparare l’inglese online facilmente, grammatica, conversazione e tutto il resto. Quindi: let’s have a dinner out!

Prima di Andare

Meglio prenotare un tavolo, soprattutto se si è in molti e se è venerdì o sabato sera:

  • “Hello, I would like to book a table for two (four, six etc)” – “Salve, vorrei prenotare un tavolo per due (quattro, sei).

Se sei in America, meglio usare “make a reservation” invece di “book a table” (“book” in America implica un pagamento anticipato).

La risposta Potrebbe Essere

  • Se sei sfortunato: “Sorry, the restaurant is full tonight.” - “Spiacente, il ristorante è al completo stasera.”
  • Se sei fortunato: “Yes, sir. Can you please tell me your name? What time would you like to come?” – “Certo, signore. Può per favore dirmi il suo nome? A che ora vorrebbe venire?)”
  • Al che dovresti rispondere con l’ora a cui intendi andare, naturalmente… “I’ll be there at 8 (8.30 – 9.00)… pm” (ovviamente!)

E quando arrivi, o arrivate, devi presentarti

  • Hello, I’m Mario Rossi (what else?). This morning I made a reservation for 4 people” – “Salve, sono Mario Rossi. Questa mattina ho prenotato un tavolo per 4 persone.”
  • Of course, Mr Rossi. Please follow me, your table is up there” – “Certo, Sig. Rossi. Mi segua, la prego, il suo tavolo è da questa parte.”

Ed eccoci al punto più importante, ordinare qualcosa da mangiare – o da bere! Ricorda di usare sempre le forme più cortesi: cioè, non dire mai “voglio il menù”, ma “posso avere il menù”? E anche: “vorrei un po’ di vino”. Forme di cortesia che dovremmo ricordarci di usare SEMPRE anche in italiano…

La prima cosa da fare è, quindi, chiedere il menù. Vedi anche, per un esempio pratico:

  • “Can I have the menu, please?” – “Può portarmi il menù, per cortesia?”

E poi dovrai leggerlo, chiaro. Di solito, se non siamo in Italia o in un ristorante italiano, le portate non saranno divise in Primi (Main  course) e Secondi piatti (Second Course). In un menù normale, quasi sicuramente  troverai  quanto segue, anche se i termini sono tantissimi e forse un dizionario gastronomico potrebbe esserti utile:

  • Starters – Antipasti – possono essere freddi (“cold”) o caldi (“hot”)
  • Soups – Minestre – di verdure (“vegetables soup”)
  • Pasta dishes – Piatti di pasta… beh, questi non dovremmo avere problemi a riconoscerli!
  • Meat dishes – Piatti di carne: la carne può ovviamente essere di tanti tipi, ma l’importante è conoscere l’animale da cui proviene – beef (manzo), veal (vitello), pork (maiale), lamb (agnello), chicken (pollo).
  • Fish dishes – Piatti di pesce.. anche qui, come sopra: prawn (gambero), squid (seppia), mussels (cozze), clams (vongole), salmon (salmone, se è smoked è salmone affumicato), trout (trota), codfish (merluzzo… è il pesce che trovi nei fish and chips).
  • Side dishes – Contorni – spinach (spinaci), peas (piselli), zucchini (zucchini), cauliflower (cavolfiore), Brussel sprouts (cavoletti di Bruxelles) , Swiss chards (bietole), potatoes (patate, French fries sono le patate fritte, baked potatoes sono le patate al forno), tomato (pomodoro), chilli pepper (peperoncino), bell pepper (peperone), aubergine (melanzana).
  • Cheeses – Formaggi
  • Mushrooms – Funghi
  • Desserts – Dessert – il più famoso è l’apple pie, la torta di mele, normalmente servita con la crema (“custard”).
  • Fruit salad – Macedonia

Ma le varianti che potrai trovare nei menu sono infinite: “From the grill”, “Vegetarian”, “Fish and seafood” eccetera eccetera. Ricorda solo che nel Regno Unito sanno grigliare veramente bene la carne… quindi, se sei nel dubbio e non sai cosa ordinare in un vero ristorante inglese, ordina carne alla brace! Oppure, se vai in un pub, prova i magnifici “pie” salati… davvero da non perdere.

A volte ti succederà di ricevere un piatto di carne o di pesce abbondantemente guarnito di contorni, e magari anche di riso o pasta e di qualche tipo di strana marmellata. Non preoccuparti, non inorridire… Paese che vai, usanza che trovi, ricordalo. Assaggia sempre, potresti scoprire abbinamenti gustosi e interessanti ai quali non avresti mai pensato.

Qualche Frase per Aiutarti

  • We’d like to have something to drink first – Prima vorremmo bere qualcosa
  • Can we have a bottle of sparkling / still water? – Potremmo avere una bottiglia di acqua gassata/naturale?
  • Can we have some red/white wine, please? – Potremmo avere un po’ di vino rosso/bianco?
  • What do you recommend? – Che cosa consiglia?
  • I’ll have a soup – Prenderò una minestra
  • I’ll have a steak – rare/medium/well-done – Prenderò una bistecca – al sangue/media/ben cotta
  • What’s in this dish? – Cosa c’è in questo piatto?
  • Is there a children’s menu? – C’è un menù per bambini?
  • Is service included? – Il servizio è compreso?
  • Can I have the bill, please? – Può portarmi il conto, per favore?
  • Excuse me, I’m afraid there’s a mistake in the bill – Mi scusi, temo che ci sia un errore nel conto
  • Yes, you’re right. I’m sorry! – Sì, ha ragione. Mi spiace!

Insomma, tante cose da imparare… e un corso di inglese online potrà insegnarti tutto quanto!